Villa Costanza, il nuovo parcheggio per visitare Firenze

Da meta’ giugno a Scandicci (Firenze) esiste il parcheggio per bus e auto di Villa Costanza sul tratto fiorentino dell’A1, che permette la sosta direttamente dall’autostrada per utilizzare la tramvia e raggiungere il centro di Firenze in meno di mezz’ora. I tram partono ogni 3-4 minuti e quindi questo parcheggio è davvero diventato il più conveniente per visitare la città senza dover entrare nel caos del traffico o della ricerca del posto dove parcheggiare.

Dove si trova

Sull’A1 tra le uscite di Firenze-Scandicci e Firenze-Impruneta dal 12 giugno fa bella mostra di sé il cartello “Parcheggio Villa Costanza – a pagamento”. Da entrambe le direzioni è possibile entrare nel nuovo posteggio, lasciare la macchina, uscire dalla zona autostradale (a piedi) e salire sulla linea uno della tramvia.

Al ritorno, pagato il ticket del parcheggio, sarà possibile prendere l’Autosole nelle due direzioni, grazie a uno svincolo: proseguire il viaggio nel “verso” da cui si arrivava o tornare indietro nel “senso opposto”. Per consentire questo è presente un casello ad hoc con casse automatiche e corsie Telepass.

Quanti posti e orari

La zona parcheggio autostradale conta 505 per le auto, di cui 10 riservati ai disabili e 25 posti per i pullman.

Nell’altra area di parcheggio, destinata alla viabilità comunale di Scandicci, possono sostare 160 auto, con 7 posti per disabili.

La disponibilità dei posti viene segnalata attraverso pannelli luminosi installati sulla carreggiata autostradale.

La struttura è aperta 24 ore su 24, 7 giorni su 7 ed è video sorvegliata.

Edit 22/08/17: Anche i camper van possono parcheggiare a Villa Costanza. Da oggi anche per loro raggiungere Firenze sarà più semplice, più economico e più gustoso! L’area è dotata di un servizio di videosorveglianza h 24 e di servizi igienici sempre aperti, non è possibile però effettuare operazioni di carico/scarico acque e non sono disponibili allacci elettrici.

Quanto costa

Le tariffe prevedono una modulazione oraria, da un minimo di 30 minuti fino ad un massimo di 24 ore. Sono anche possibili abbonamenti settimanali, mensili e annuali, sia per le auto che per i bus.

I prezzi sono piuttosto contenuti, rispetto ai parcheggi cittadini. Per quanto riguarda le auto private la prima ora costa 1 euro, per 4 ore si paga 2 euro, 4 euro per 8 otto ore, infine la tariffa per l’intera giornata è di 7 euro. C’è da tenere presente che i primi 5 minuti, utili per far scendere un passeggero e ripartire, sono gratuiti. Si può pagare direttamente dentro la struttura o con telepass.

Prevista la sosta anche di bus turistici (25 posti): grazie a un accordo tra Unipark e Eurolines-Baltur oltre 40 linee interregionali e internazionali si potranno fermare qui a una tariffa super scontata, 100 euro al giorno. Per un periodo di promozione, il costo giornaliero per i bus è di 50 euro. Potete prenotare il posto pullman tramite il sito ufficiale.

I servizi

Nell’area, sono disponibili servizi di informazione turistica, servizi igienici e di ristorazione con la caffetteria FlorenceGate ed un market.

L’opera è stata realizzata da Autostrade per l’Italia in 12 mesi dalla disponibilità delle aree, con un investimento di oltre 16 milioni di euro.

Per maggiori informazioni, visitate il sito ufficiale di Villa Costanza: http://www.parcheggiovillacostanza.it/