Le tariffe più basse per il tuo Hotel a Firenze con Booking.com

Le offerte migliori direttamente dai proprietari su FirenzeAlloggio.com

Prenota Visite e Tour Guidati

Prenota il tuo Tour

Prenota i tuoi biglietti ed evita le attese!

Prenotazione Musei

Scopri le offerte dei migliori Ristoranti di Firenze con TheFork

Prenota il Ristorante

La città etrusca di Fiesole

Un'escursione interessante dalla mattina alla sera partendo da Firenze è la città di Fiesole, situata in cima al prospicente colle in posizione panoramica con una vista mozzafiato sulla Culla del Rinascimento, a soli 20 minuti di autobus dal centro di Firenze. La vista migliore la si può avere lungo la salita fino al Monastero di San Francesco, sulla cresta della collina più alta su cui si trova Fiesole. Questa piccola cittadina, che sovrasta il fiume Arno e Firenze, vanta un passato ricco di artisti famosi ed inventori, come Mino da Fiesole e Leonardo da Vinci, seguiti da personaggi come Frank Lloyd Wright ed Albert Einstein. Persino oggi, dopo ben 69 anni, Fiesole continua ad essere sulla cresta dell'onda degli eventi culturali con il suo intrigante calendario dell'EstateFiesolana.

Il Museo e l'Area Archeologica

Oltre ad andare a Fiesole per godere di una prosepettiva unica su Firenze, non dimenticate di fare un salto all'area archeologica etrusco-romana. Mentre gli insediamenti etruschi locali risalgono circa al XIX°-VIII° secolo A.C., i primi documenti che ne attestano l'esistenza nella storia risalgono all'epoca in cui furono conquistati dall'Impero Romano nel II° secolo A.C. I romani con tutta probabilità erano attratti dalla favorevole posizione collinare - da cui si potevano facilmente vedere arrivare i nemici, senza considerare che si trattava di un terreno asciutto, lontano dalle paludi che all'epoca circondavano il fiume Arno.

Museo Archeologico
Via Portigiani, 1 - Fiesole
Aperto: 9.30-19 (estate) e 9.30-17 (inverno). Chiuso il martedi, ma solo in inverno

All'interno dell'Area Archeologica, troverete i resti delle terme e del teatro romani, mentre all'interno del museo potrete ammirare manufatti sia del periodo romano che di quello etrusco.

Nel museo, inoltre, si trova anche la Sala Antiquarium Costantini, una collezione speciale di oltre 150 opere in ceramica provenienti dall'antica Grecia ed Etruria.

Dopo aver visitato l'aerea esterna ed il museo, scendete lungo la strada retrostante per vedere i resti delle antiche ed imponenti mura etrusche, che sono riuscite a sopravvivere alle guerre ed alle intemperie per tutti questi secoli.

Il Museo Bandini

Museo Bandini
Via Dupré, 1 - Fiesole
Aperto il venerdi, sabato e domenica - a marzo dalle 10 alle 18, ad aprile dalle 10 alle 19
Per gli orari durante gli altri mesi dell'anno, chiamate in anticipo il numero 055.596.1293.

Se avete abbastanza tempo per dedicare a Fiesole un'intera giornata, vi consiglio di visitare il Museo Bandini, dall'altra parte della strada dove è situata l'area archeologica. L'entrata al museo è compresa nel biglietto acquistato per l'area ed il museo archeologico; qui sono preservati alcuni bellissimi dipinti fiorentini del 12°-14° secolo - tra cui alcuni di Bernardo Daddi, Taddeo Gaddi, Nardo di CioneLorenzo Monaco - così come alcune opere d'arte in terracotta firmate Della Robbia.

E poi...

Dopo averne visitato i musei, tornate indietro in direzione della piazza principale di Fiesole per un salto alla cattedrale, dove si trova il reliquiario di San Romolo che, secondo la leggenda, fu il primo vescovo della città.

Poi, dalla piazza salite fino in cima alla collina per raggiungere il Monastero di San Francesco, situato proprio in cima, una salita abbastanza irta che vale tutta la fatica impiegata per la magnifica ed esclusiva vista sulla città di Firenze.

Mangiare fuori

Nella piazza principale di Fiesole vi sono diversi bar e trattorie che offrono l'opportunità di scegliere tra uno spuntino al volo oppure un pranzo - o una cena - da degustare con più calma e relax, assaggiando le specialità locali. Qualche ristorante si trova anche lungo la strada che conduce al monastero, dove oltre ad ottimi piatti godrete anche di un panorama stupendo su Firenze, un contesto davvero speciale e particolarmente romantico per occasioni altrettanto speciali ed importanti.

Mercati

La piazza principale di Fiesole, Piazza Mino, ospita un mercato d'antiquariato ogni prima domenica del mese, oltre ai tradizionali mercati settimanali, per cui ne troverete praticamente sempre uno da esplorare.

Come arrivare

Il modo più semplice di arrivare a Fiesole è con l'autobus ATAF #7, che potrete prendere sia davanti alla stazione dei treni di SMN, sia in Piazza San Marco. Vi sono corse ogni 20 minuti ed il capo linea è proprio la piazza principale di Fiesole. Per tornare a Firenze, basta prendere il solito autobus.

Anche l'autobus rosso a due piani, quello senza il tetto che effettua giri turistici della città di Firenze, arriva a Fiesole.

Se ne avete voglia, potete persino arrivare a piedi a Fiesole: la via Vecchia Fiesolana da San Domenico è abbastanza irta, ma vi darà l'opportunità di scoprire tutte le bellissime ville rinascimentali sparse per le colline, oltre che di ammirare Firenze dall'alto mentre salite.

View our photo gallery of Fiesole Altre foto di Fiesole! »


Autore: Lourdes Flores

Sono americana (dalla California) e vivo a Firenze da più di 10 anni. Mi piace esplorare e scoprire tanti angoli di Firenze e della Toscana rimasti nascosti. Mi piace condividere le mie esperienze e fornire aiuto sul Forum rispondendo alle domande dei turisti (sopratutto stranieri) che stano programmando la loro vacanza in Toscana. Se avete delle domande, postategli li'!



Commenti

Domande? Il posto giusto dove chiedere è il nostro Forum*

* Non ci è possibile rispondere a domande poste nei commenti, per favore chiedi sul Forum!

Le nostre Guide

  • DiscoverTuscany.com
  • VisitFlorence.com
  • Chianti.com
  • Agriturismo in Toscana.com
  • Firenze Alloggio.com