La linea T2 della tramvia a Firenze è entrata in servizio!

Finalmente è pronta e si parte con la seconda linea T2 della tramvia a Firenze oggi! Per l’inaugurazione officiale e taglio del nastro, il presidente Sergio Matarella è arrivato all’aeroporto di Peretola a mezzogiorno per poi fare un giro sulla tramvia. I primi treni per il pubblico in generale sono cominciati alle 14.30.

La nuova linea della tramvia collega la stazione centrale di Santa Maria Novella, che si trova nel cuore del centro storico della città, all’aeroporto di Firenze. Dalla stazione di SMN, si può anche cambiare linea della tramvia a quella già esistente T1 e cosi continuare ad altre parte delle città. Controllate la mappa delle due linee qui sotto.

Per le prime 2 settimane di servizio, si può viaggiare sulla linea T2 gratuitamente!

Questa linea è molto importante visto che collega due importanti centri di trasporto nella città ma anche lungo il percorso attraversa gli uffici della Regione, il polo principale dell’Università di Firenze, l’intero quartiere di Novoli, e con il collegamento alla linea T1 della tramvia, si collega all’Ospedale di Careggi cosi come alla città di Scandicci.

Ecco alcuni numeri: la linea è lunga 5.3 kilometri, servono 21 minuti per il percorso completo, ci sono 12 fermate lungo la sua strada. L’orario di servizio sono come quelli della linea T1, ossia treni ogni 4 minuti e 20 secondi dalle 7.00 alle 20.00, il primo treno parte alle 5.00 e l’ultimo alle 00.30. La sera di venerdì e sabato, il servizio à prolungato fino alle 2.00

Dopo le prime due settimane (il 25 febbraio), il costo del biglietto saraà di €1.50 per 90 minuti. Si usano gli stessi biglietti ATAF che servono per usare il servizio di trasporto di autobus a Firenze. Questo vuol dire che si può usare l’autobus e poi trasferirsi sulla tramvia e vice versa, sempre entro i 90 minuti di validità del biglietto. Ad ogni singola fermata della tramvia si trovano delle macchinette automatiche per comprare il biglietto dove si può pagare con contanti, bancomat o carte di credito (anche quelle contactless). Se avete il servizio abilitato sul vostro cellulare, potete anche pagare con Google Pay e Apple Pay.


Per ulteriori informazioni, visitate il sito officiale della tramvia https://www.gestramvia.com/ cosi come anche il nostro articolo su come usare il trasporto pubblico a Firenze: https://www.visitflorence.com/it/muoversi-a-firenze/in-autobus.html

Le linee ATAF che viaggiono lungo il percorso della tramvia cambierano in questo periodo di transizione – alcuni saranno eliminati, mentre nuove linee entreranno in servizio. Per ulteriori informazioni su queste linee, controllate il sito www.cambianoitempi.ataf.net

Adesso andate in viaggio virtuale sulla nuova linea della tramvia a Firenze con questo video: